ASSEMBLEA E INCONTRI

Il ruolo centrale dei volontari nella vita della Fondazione Sant’Orsola è stato riconosciuto anche formalmente dal nuovo Statuto della Fondazione (art. 15), approvato nel novembre 2021 ed entrato in vigore – con l’approvazione della Prefettura – il 21 dicembre 2021.

 

Nasce così l’Assemblea dei volontari, uno degli organi che costituiscono la Fondazione, che sarà convocata dal presidente della Fondazione e a cui spetterà il compito di

  • esaminare i risultati dei servizi di volontariato realizzati,
  • discutere il programma delle attività future dei volontari;
  • approfondire i programmi della Fondazione Sant’Orsola

ma soprattutto di nominare ogni anno un rappresentante dei volontari che diventerà componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione. Il rappresentante rimane in carica un anno e può essere rieletto al massimo per un ulteriore mandato.

 

Tra un’Assemblea dei volontari e l’altra si svolgeranno incontri tra tutti i volontari, nei quali il rappresentante potrà raccogliere punti di vista utili a svolgere al meglio il proprio compito in Consiglio di amministrazione. Questi incontri generali, a cui sono invitati tutti i volontari, si svolgeranno al massimo ogni due mesi.

 

Analogamente potranno svolgersi incontri limitati ai volontari che partecipano ad un determinato servizio, per confrontarsi, approfondirne le problematiche e migliorare l’organizzazione.