Andre Agassi

OPEN. LA MIA STORIA

502 pagine

Genere: , ,

OPEN. LA MIA STORIA

di Andre Agassi
Genere: , , , 502 pagine
Costretto ad allenarsi fin da quando aveva quattro anni da un padre dispotico ma determinato a farne un campione a qualunque costo, Andre Agassi cresce con un sentimento fortissimo: l'odio smisurato per il tennis. Contemporaneamente però prende piede in lui anche la consapevolezza di possedere un talento eccezionale che lo porterà a diventare uno dei tennisti più vincenti della storia. Sullo sfondo delle vicende sportive c’è la storia personale di Agassi con le sue relazioni sentimentali, gli affetti familiari e gli altri personaggi che hanno accompagnato la vita di un mito rivoluzionario del tennis. J. R. Moehringer, premio Pulitzer nel 2000, è il biografo ombra di un libro che ha reinventato il modo di scrivere le autobiografie.

Perché leggerlo?

Per leggere questo libro devo essere un appassionato di tennis? No. Deve piacermi lo sport? Non è obbligatorio. Devo conoscere tutti i particolari della vita di Agassi? Nessun obbligo. Open è come una lunga chiacchierata con un amico che decide di aprirci il suo cuore fino agli angoli più nascosti. Guarda la copertina del libro: se specchiandoti negli occhi di un’altra persona senti di poter capire qualcosa in più di te volterai la prima pagina, poi un’altra e un’altra. Buona lettura
Consigliato da Mauro

Degente presso:

oppure se non hai trovato il libro che vorresti leggere
Richiedi un libro non presente nel nostro catalogo